Centrotavola - portafrutta in ulivo


Con le sue marcate venature è nuovamente l'amato ulivo a farla da padrone.



E' sempre un piacere lavorarlo,
il mio laboratorio in poco tempo è invaso da un piacevole
profumo di olive.


Il pezzo che avevo a disposizione era grosso
e  ho deciso di creare una bella e capiente ciotola che ben si adatta 
a diventare un centrotavola dalla particolare bordatura
data dalla corteccia a vista
o un portafrutta...a seconda dei gusti






12 commenti:

  1. Bellissimo!
    Il legno d'ulivo è meraviglioso, con le sue venature ed il suo profumo!
    Buona serata
    Serena

    RispondiElimina
  2. A dir poco spettacolare!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Magnifico....nulla come l'ulivo ci racconta la bellezza del legno. Buon w.e. ;) NI

    RispondiElimina
  4. Bellissimo e che profumo, sembra di sentirlo!!!!!

    RispondiElimina
  5. Favoloso, rustico con le sue venature ed elegante per la sua brillantezza.
    Che dire ... Complimenti davvero
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  6. Bellissima la ciottola che ai fatto, le venature del legno dell'ulivo sono stupende, pensa che io ho il doppio letto che fa anche da divano in ulivo, dormivano le mie figlie sin da piccole e non ho mai voluto cambiarlo . Ciao Giordana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giordana, l'ulivo piace proprio a tutti!

      Elimina
  7. SENZA PAROLE!! Ma come si fa a creare queste oggetti bellissimi? immagino servano strumenti adeguati, ma sopratutto un sacco di esperienza - e quest'ultima non si può acquistare!

    RispondiElimina

Se ti piacciono i nostri lavori lascia un commento....ci farai felici!